• en
    • it

I fratelli che fanno grande la piadina – Il Resto del Carlino

“I Maioli avevano un chiosco a Cervia, adesso vendono da Dubai a Seul” “A Expo hanno venduto 1500 piade e crescioni al giorno. Raggiunti i numeri della pizza” “E’ un prodotto premium di alta qualità” Queste sono solo alcune delle osservazioni fatte sul nostro lavoro svolto a Eataly e ad Expo2015. Per leggere l’articolo per intero>>> Clicca Qui


La Piadina dei Fratelli Maioli – cibando.com

– Vedere preparare la piadina espressa sulle piastre, e poi farcirla con ogni bene – Quella al prosciutto, squaquerone e rucola crea dipendenza – Le ottime materie prime impiegate per le varie farciture, quali il culatello, il prosciutto cotto “d’una volta” Capitelli, lo speck trentino, i pomodori datterini, la ‘nduja piccante… e chi più ne ha più ne metta – …


La Piadina dei Fratelli Maioli – viadeigourmet.it

Ecco un punto di riferimento a Roma per chi ama la vera piadina romagnola, preparata e servita con ingredienti di qualità. Per gli appassionati del genere sottolineiamo che qui lo spessore della piadina è una via di mezzo fra la sottilissima di Rimini e Riccione e quella spessa dell’entroterra. Oltre alle classiche con prosciutto di Parma e prosciutto di Parma …


La piadina Maioli – Conoscounposto

Ecco cosa dice di noi Caterina Zanzi nel suo articolo pubblicato sul sito conoscounposto.com Pausa pranzo in San Babila Essendo per metà romagnola, io la piadina a Milano non l’ho mai presa. E quando l’ho fatto, ho tediato i commensali su come fosse cotta male, ripiena peggio, avvolta non ne parliamo. Ma da quando i fratelli Maioli sono arrivati in …


La Piadina Maioli – Scattidigusto

Ecco cosa dice di noi, Vincenzo Pagano, nel suo articolo pubblicato su Scattidigusto.it Eataly Roma. Tra Igp romagnola e riminese, scelgo la piadina Gricia di Maioli … In quello store altissimamente acclamato o sordidamente disprezzato che risponde al nome di Eataly Roma, la piada non l’hanno portata in bancali. Hanno preferito portare chi la fa: i Fratelli Maioli, Mirko e …